default-logo

Il Festival e l’associazione MoliseCinema sono nati nel 2003 con l’intento di riportare il cinema nei piccoli paesi, in particolare in Molise, una regione italiana scarsamente servita da sale e strutture di fruizione. Il festival promuove le produzioni del cinema italiano e internazionale più recenti e innovative , privilegiando i giovani autori e i nuovi linguaggi. Quattro le sezioni competitive principali: Paesi in corto (corti internazionali), Percorsi (cortometraggi italiani), Paesi in lungo (lungometraggi – opere prime e seconde, con premio del pubblico) e Frontiere (documentari).

Nelle tredici edizioni finora svolte, il festival ha proposto al pubblico una programmazione molto articolata (film, corti, documentari, eventi speciali, concerti, dibattiti, letture), ospitando centinaia di attori, registi, produttori e addetti ai lavori. Tanti gli ospiti dell’edizione 2015, tra i quali: Nanni Moretti, Edoardo Leo, Riccardo Rossi, Vishakha Singh, Flonja Khodeli e Stefano Fresi.

Ogni anno il Festival propone anche una sezione Retrospettiva, che nell’edizione 2015 ha visto come protagonista Pasolini. Accanto ad una selezione dei suoi film più celebri, MoliseCinema ha ospitato una mostra fotografica inedita, dal titolo “Pasolini sul set”, promossa dal Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale