default-logo

Scritto e diretto da Alessandro Prete
Con Alessandro Prete, Marco Vivio, Marco Stabile e Federico Perrotta

Tutto parte dalla domanda “Stiamo riuscendo a vivere la nostra vita?”. Deve sempre accaderci qualcosa di brutto per ricordarci a chi vogliamo veramente bene, da dove siamo partiti, dove vogliamo arrivare e, soprattutto, per farci capire che non siamo immortali. Tra reale e surreale, lo spettacolo ci insegna a vivere la nostra vita fino in fondo, senza paure, senza timori e senza quelle ossessioni che servono solo a offuscare la mente e a deviare le nostre azioni.Il tutto è condito da una regia veloce che si propone di catapultare lo spettatore in questi due mondi attraverso un linguaggio cinematografico, ma al contempo anche teatrale. Lo spettacolo di Alessandro Prete mette in scena il racconto di una vita, quella di cinque ragazzi che imparano a vivere e a crescere in un orfanotrofio come una famiglia. Fino alla loro ultima notte quando scopriranno di essere diventati uomini. Saranno la vita e la morte a costringerli a crescere e a porli di fronte al sogno di una vita. Affiancano Alessandro Prete sul palco Marco Vivio, Marco Stabile e Federico Perrotta.