default-logo

È il grande regista Otar Iosseliani a dare il via ad un itinerario visivo attraverso la cinematografia georgiana di questi ultimi anni. La rassegna dal titolo “Fermento Georgiano”, si svolge interamente a Roma al Teatro Valle Occupato dal 18 febbraio al 2 marzo 2014 e prevede proiezioni, incontri con gli autori e focus sulla produzione cinematografica in Georgia. Questi i film in programma:

Chantrapas di Otar Ioseliani

In Bloom di Nana Ekvtimishvili e Simon Gross

The Keep Smiling di Rusudan Chkonia

The Other Bank di Giorgi Ovashvili

The machine that Makes Everything Disappear di Tinatin Gurchiani

http://www.youtube.com/watch?v=YdECu0R5ihY