default-logo

Scritto da Walter Leonardi e Carlo Giuseppe Gabardini

Diretto da Walter Leonardi

Con Walter Leonardi

Produzione Pop 451 in collaborazione con Quelli di Grock

SINOSSI

A-Men è un racconto sempre in bilico fra ironia, dramma e poesia. Una contaminazione di linguaggi in un mix perfetto fra teatro di immagine (cuscini giganti trasparenti, ruote di bicicletta danzanti e burattini che fanno innamorare) a cui si affiancano i monologhi del protagonista. Un racconto tanto visionario quanto realistico e attuale.  E’ uno spettacolo sulla “crisi”, intesa nelle sue molteplici accezioni: la crisi di un uomo, la crisi totale di tutto ciò in cui credeva di credere. Durante uno stand-up un attore comico si rende conto che non va mica bene, anzi, va proprio tutto parecchio male. Ne prende atto davanti al pubblico e l’unica soluzione che trova è quella di fuggire dal palco. La pièce diventa il suo viaggio di riconciliazione verso una vita diversa, vivibile a cui fa da contraltare il teatro. A-Men è uno studio sulla crisi esistenziale intesa come cambiamento necessario a partite dalla ricerca del percorso da intraprendere, da cosa cercare per farsi aiutare e come interpretare il mondo complesso ed imprendibile che ci circonda.

A-Men parla di religioni vecchie e nuove, di spiritualità vecchia e nuova, di amore e morte, di come trovare un proprio posto nel mondo nutrendosi di crisi passate e in divenire foriere di un costante cambiamento.

Dal 20/11 al 23/11, e dal 27/11 al 30/11. Teatro Ambra Garbatella.

comunicato A-Men Ambra Garbatella